venerdì 5 giugno 2015

Eccoci tornati!

Abbiamo fatto il punto della situazione con il direttivo e abbiamo sentito tutti i soci possibili.

Tutto OK! Si va avanti cosi con l'obiettivo di migliorarci sempre.

A questo punto è doveroso esprimere il mio pensiero.

Come ho sempre detto, il Club siamo noi. Ognuno di noi è un tassello fondamentale di un mosaico in continua costruzione. Noi siamo il club! siamo noi che lo rendiamo vivo, pulsante, adrenalinico.
Tutto passa! Passano i Presidenti, i Vice, i Segretari, i Consiglieri, i Cavalieri, i loghi e le scritte, ma una cosa resta, l’idea! il principio!
Penso che noi siamo dei “mercenari” di un club ideale, dove il nostro compenso è l’adrenalina, l’avventura, l’amicizia che si crea e si solidifica nelle difficoltà comuni, l’abbraccio di un uomo che ha fatto la tua stessa strada, il sorriso di un vero amico che ti guarda dritto negli occhi e traspare la reciproca lealtà.
Tutto questo per me è un ottimo compenso, che mi motiva ad andare avanti. 
I mercenari non muoio sotto un’insegna, vanno all’inferno e si raggruppano!
Nel Club la regola è semplice, rispetto per chi hai vicino. Se hai qualcosa da dire, dilla e l’accordo è immediato.
Chi guida un percorso, un’evento, il Club stesso, può sbagliare, solo chi non fa non sbaglia, ma la critica deve essere costruttiva e non inutilmente distruttiva e soprattutto abbiamo bisogno di chi si propone per farlo meglio.
Il Club è un luogo ideale, dove lo scopo collettivo è quello di vivere la nostra passione in maniera goliardica e andare in moto all’avventura, il resto sono solo chiacchiere da serva o da stalliere, lasciamo questo alle serve e agli stallieri, Noi siamo dei Cavalieri!
È certo e palese che sono orgoglioso di rappresentare e continuare l’importante storia dell’Heart’s Owners Motorcycle Club. 
Tutti siamo legati al nome e al simbolo dell’HOMC , ma l’energia positiva che lo fa muovere e pulsare è la nostra, il Club ha bisogno di Tutti!

Ognuno di noi ha il suo pensiero e lo deve esprimere per confrontarsi, così si migliora. 

Detto questo, chiunque voglia proporre nuove iniziative o riprenderne di vecchie, è ben accetto, occupandosene in prima persona.

Per quanto riguarda il direttivo e i soci tutti, ogni due mesi sarà effettuata una riunione.

Per eventuali dubbi, sono sempre disponibile al chiarimento.

Peppe
Presidente HOMC


Siamo pronti, si parte!
Benelli Trip
 Appuntamento al consueto "Agip" in Via Trionfale
 Ore 9.00